AdA-International 

Il sistema di formazione professionale tedesco è un sistema duale in alternanza tra pratica e teoria. Considerando i risultati di tale modello di formazione professionale, tra le 130 Camere di Commercio tedesche all’estero, 90 di esse hanno sviluppato nei rispettivi novanta paesi il proprio portfolio di formazione professionale.

Il cuore della formazione professionale duale sono i Formatori.
Tali figure devono essere adeguatamente preparate per poter trasmettere in maniera pedagogica i contenuti professionali.
Il cosiddetto (AEVO-Ausbildereignugsverordnung), ovvero l’idoneità del Tutor; stabilisce che per poter formare e lavorare al contatto con i giovani bisogna essere in possesso di competenze in materia di pedagogia della formazione professionale.
Le Camere di Commercio, a tale proposito, aiutano nella certificazione e si occupano dell’organizzazione delle prove d’esame.
Sull’esperienza della formazione duale tedesca, le Camere di  Commercio all’estero cercano di trasmettere tale modello anche nei rispettivi paesi.
Bisogna sottolineare che il semplice trasferimento degli standard tedeschi in altri paesi non è sempre attuabile. Per questo motivo bisogna sempre adattarsi alle esigenze e alle specificità terrritoriali.
La DIHK GmbH, Camera di Commercio tedesca, ha sviluppato il concetto di certificazione „Ada-International“ – L’apprendistato del formatore.

Lo scopo è quello di formare gli istruttori per l’apprendistato all’estero secondo il modello duale già molto funzionale in Germania.
I contenuti sono gli stessi previsti dal AEVO tedesco, ovvero l’idoneità del tutor; con la particolarità di essere certificati anche per la formazione professionale nel rispettivo paese. Il Curriculum del „Ada-International“ mostra in quali punti bisogna provvedere all’adattamento territoriale.

Il materiale sviluppato dalle Camere di Commercio è in formato bilingue.
I docenti, la documentazione degli iscritti ai corsi, cosi come la documentazione per le prove d’esame sono adattate alle rispettive situazioni territoriali.

Il concetto di certificazione Ada-International è un primo passo per la promozione sul posto della certificazione delle competenze per i formatori della formazione duale.


Requisiti: Nessuno


Destinatari

Personale con esperienza chiamato a ricoprire il ruolo di Tutor per l’apprendistato; Docenti; Trainer aziendali; Business Coach; tutto il personale aziendale interessato che si occupa della formazione e dell’aggiornamento del personale.


Contenuti del corso

Tema 1: Preparazione dei presupposti e pianificazione dell'Apprendistato
               -  Fondamenta e rappresentazione dei vantaggi e utilità  dell'apprendistato
               -  Rappresentazione delle offerte di formazione
               -  Scelta del profilo lavorativo per le aziende
               -  Verificare l'idoneità dell'azienda
               -  Accordare le attività nel processo di apprendistato
               -  Cooperare in riferimento alle specifiche esigenze e bisogni aziendali e
                  dell'apprendista

Tema 2: Preparazione del piano formativo e collaborare all'assunzione dell'apprendista
              -  Redigere un piano formativo per l'apprendista
              -  Rintracciare e collegare le esigenze e i bisogni delle parti interessate
                  (apprendista/impresa)
              -  Scelta dell'apprendista
              -  Preparazione del contratto di apprendistato
              -  Considerare le possibilità della cooperazione e la cogestione degli interessi 
                 aziendali

Tema 3: Condurre l'apprendistato
              -  Creare le giuste condizioni di apprendimento
              -  Progettare, valutare e organizzare periodi di prova
              -  Sviluppare attività di apprendimento e lavoro
              -  Scelta della metodologia e degli strumenti
              -  Supportare l'apprendista nelle difficoltà
              -  Osservare e valutare le capacità di produzione

Tema 4: Concludere l'apprendistato
             -  Preparare gli apprendisti alla prova d'esame
             -  Iscrivere gli apprendisti alla prova d'esame
             -  Redigere la pagella dell'apprendista
             -  Informare l'apprendista sull'aggiornamento professionale